28
Marzo
2019
Iniziative di altri enti

35° Convegno Di.S.A.L. «Costruire comunità, generare autonomia…»

Evento: Dal 28 Marzo 2019 al 30 Marzo 2019
BEST WESTERN ANTARES HOTEL CONCORDE
Viale Monza, 132
MIlano

«Costruire comunità, generare autonomia. Dalla responsabilità personale alla corresponsabilità professionale». 

Il Convegno nazionale DiSAL 2019 intende mettere a tema domande, emergenze, nuovi segni, aperture rintracciabili nell’oggi della vita delle nostre scuole, degli ambienti educativi, delle nuove generazioni per individuare linee di azione, priorità, prospettive, attenzioni e modelli. Per impostarli, gestirli e contribuire ad innovare la direzione delle scuole.

La direzione educativa di una scuola richiede, infatti, in chi la dirige, la tensione a conoscere la realtà delle persone con cui si lavora, le caratteristiche degli studenti, il contesto in cui si opera, verificando che l’originalità del proprio contributo professionale di dirigente, anche attraverso una  capacità espressiva, organizzativa, culturale, si fondi innanzitutto nel riconoscere, interpretare ed assecondare questa realtà secondo un fine.

Una direzione autentica e consapevole di una scuola richiede, in questa prospettiva, al preside di tendere a far crescere e sostenere la corresponsabilità dei soggetti che la costruiscono quotidianamente: un modo originalmente e culturalmente nuovo di concepire la  collegialità e la corresponsabilità educativa.

E’ in questo protagonismo consapevole che può essere rilanciata l’idea di autonomia scolastica, non come decentramento funzionale, ma espressione di spazi di libertà e protagonismo dei diversi soggetti nella singola scuola.

A 20 anni dalla pubblicazione del DPR 275 del 1999 l’occasione per ripercorrere (e ritrovare) l’autonomia delle istituzioni scolastiche come dimensione e strumento che realizzano la piena responsabilità dei soggetti che le costruiscono.

Una tre giorni di lavoro dentro la sfida culturale odierna che una rete associativa di dirigenti scolastici non può non preoccuparsi di intercettare e comprendere ed alla quale offrire strumenti per sostenerla.

‘Non basta spalancare gli occhi. Occorre capire quello che si vede’ (J. Millet)