Normative Lombardia

ATS BERGAMO: Nota di chiarimento su utilizzo palestre scolastiche

― 8 Gennaio 2021

Riportiamo di seguito la nota n. 737 del 5 gennaio (scaricabile anche in calce), della Direzione Sanitaria dell’ATS Bergamo che risponde ai quesiti in merito all’utilizzo delle palestre scolastiche.

In merito alla richiesta in oggetto precisiamo:
1) Utilizzo palestra
Con il termine “palestra” si intende qualunque locale attrezzato per praticare sport al chiuso, sia individuale che di squadra.
Le palestre scolastiche possono continuare la loro attività?
Le attività organizzate da ASD/SSD in orario extrascolastico nelle palestre scolastiche sono assimilate a quelle realizzate in qualunque altra palestra e rientrano, pertanto, nella disposizione di sospensione di cui all’art. 1, comma 9, lettera f) del comma 9 art.1 DPCM 3 novembre 2020 e succ mod ed int. Le palestre scolastiche potranno ospitare, a porte chiuse e nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva, le sessioni di allenamento e le competizioni degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra partecipanti alle competizioni di interesse nazionale, nei settori professionistici e dilettantistici, specificati all’art. 1, comma 9,
lettera e).Inoltre, le palestre scolastiche potranno mettere a disposizione eventuali spazi attrezzati all’aperto per le attività che il DPCM consente di svolgere all’aperto, fermo restando il rispetto del distanziamento e senza alcun assembramento. In questo caso, è inibito l’uso degli spogliatoi…

Centri e circoli sportivi, sport di contatto e attività motoria e sportiva (art.3, comma 4, lett. d).

In area rossa tutte le attività di carattere sportivo previste dall’art. 1, comma 9, lett. f), e gli sport di contatto, di cui alla successiva lett. g), sono sospesi, senza alcuna eccezione. Rientrano nel divieto, pertanto, a differenza di quanto disposto per l’area gialla e per l’area arancione, le medesime attività sportive anche se svolte nei circoli all’aperto.

Zona arancione: restano aperti i centri sportivi, chiuse le palestre. L’attività motoria è consentita se svolta individualmente ed in prossimità dell’abitazione, purché nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo delle mascherine. L’attività sportiva è consentita esclusivamente all’aperto e in forma individuale. Essa può essere svolta, con l’osservanza del distanziamento interpersonale di almeno due metri, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, non necessariamente ubicati in prossimità della propria abitazione.

Si ricorda inoltre che sono esentati dall’obbligo della mascherina, oltre ai bambini con meno di sei
anni di età, anche i docenti, gli ATA e gli studenti che non possano utilizzarla per patologie o
disabilità certificate.
In attesa di indicazioni ulteriori del Ministero dell’Istruzione, in relazione anche all’andamento
attuale della Pandemia e della normativa PROPONIAMO “PROVVISORIAMENTE”:
• Attività motoria: camminare all’aperto insieme, con distanziamento di 1 metro senza assembramenti : uso di mascherina
• Attività motoria intensa /sportiva: solo all’aperto in forma individuale (non attività fisica di squadra/ sport di contatto), distanziamento almeno di 2 metri , anche senza mascherina.
2) Attività didattica all’aperto/utilizzo risorse del territorio.

Siamo perfettamente d’accordo infine della necessità dell’utilizzo del territorio per attività didattiche all’aperto ma sempre nel rispetto delle restrizioni della normativa nazionale e regionale e dell’andamento epidemiologico della Pandemia.
Distinti saluti.
Il Direttore Sanitario ATS Bergamo
Dr. Carlo Alberto Tersalvi

Nota ATS Bergamo

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.