Normative Lombardia

COMUNE DI MILANO: Accreditamento di Unità d’Offerta Sociale

― 28 Aprile 2021

Il Comune di Milano ha pubblicato le modalità per procedere con l’accreditamento di Unità di Offerta Sociale (tra cui il bando per la prima infanzia).

Gli Enti gestori che intendono presentare domanda per l’accreditamento di una Unità d’Offerta Sociale (UdOS) in attività dovranno fare riferimento alle informazioni, relative alle procedure di accreditamento, che saranno disponibili negli appositi bandi che verranno, di volta in volta, pubblicati sul sito del Comune di Milano sotto la voce “Bandi”.

L’accreditamento è il processo di ulteriore qualificazione delle Unità d’Offerta Sociale in esercizio. La richiesta di accreditamento è volontaria. Il soggetto “accreditato” viene riconosciuto come soggetto che può erogare prestazioni o servizi, relativi all’Unità d’Offerta Accreditata, per conto del Servizio Pubblico.

In questa fase, l’accreditamento è presupposto necessario per poter stipulare contratti o convenzioni per l’acquisto delle prestazioni di tipo educativo per la Prima Infanzia e socio-educativo e socio-assistenziale personalizzato per minori, adolescenti, anziani, disabili e loro famiglie.

Condizione fondamentale e indispensabile per ottenere l’accreditamento di un’unità d’offerta sociale è “essere in regolare esercizio”, ovvero aver presentato la Comunicazione Preventiva di Esercizio (CPE) per la stessa unità d’offerta ed aver avuto esito positivo dalla relativa attività di vigilanza espletata dall’ATS Milano.

Inoltre è necessario possedere tutti i requisiti di qualificazione fissati dal Comune di Milano.

Per presentare la domanda consultare i documenti si seguito riportati.
Per maggiori informazioni scrivere a: ED.Infanziaprivatiaccreditati@comune.milano.it

    Per saperne di più su “Esercizio di un’Unità d’Offerta”

     

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.