Centro servizi

Cooperative Sociali e Srl: Obbligo di previsione e nomina Organo di Controllo entro 16/12/2019

― 15 Marzo 2019

Con il Decreto Legislativo n. 14/2019 è stato introdotto il nuovo “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”.

Il Codice ha l’obiettivo di riformare in modo organico la disciplina delle procedure concorsuali, con due principali finalità:

  • consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese;
  • salvaguardare la capacità imprenditoriale di coloro che vanno incontro a un fallimento di impresa dovuto a particolari contingenze.

Le novità introdotte da tale documento sono numerose e, a vario titolo, riguardano l’organo di Controllo legale delle società e quello incaricato della funzione di revisione legale dei conti.

In tema di nomina dell’Organo di Controllo, con l’approvazione del decreto sulla crisi di impresa si assiste alla riduzione dei parametri (previsti sinora dall’art. 2435 bis del Codice Civile) al verificarsi dei quali diviene obbligatoria la nomina dell’Organo di Controllo o del Revisore per le società a responsabilità limitata nonché per le società cooperative.

Al link sottostante una nota dell’avv. Marco Masi con tutte le precisazioni relative al tema in oggetto.

 

Circolare Cooperative e obbligo di previsione e nomina Organo di Controllo entro 16122019

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.