Normative Nazionali

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE: Comunicazione esiti finali in Anagrafe Studenti – a.s. 2021/2022

― 8 Giugno 2022

Con una Notizia dell’8 giugno 2022, il Ministero dell’Istruzione comunica che è stata pubblicata la Nota prot. n. 2026 del 7/6/2022, relativa alla Comunicazione esiti finali in Anagrafe Nazionale Studenti – a.s. 2021/2022.

Lacomunicazione degli esiti finali può essere effettuata sia in modalità puntuale, accedendo alle apposite funzionalità presenti sul portale SIDI, sia tramite l’invio di flussi da software locali certificati“.

Una descrizione dettagliata di tutte le operazioni da svolgere a cura delle scuole è contenuta nella sezione “Documenti e Manuali” dei servizi SIDI

La Nota presenta tuttavia una sintesi delle principali attività previste in relazione a ciascun procedimento:

Rilevazione esiti scrutini analitici per studente
Il Ministero comunica che le funzioni di cui sopra sono rese disponibili dal 13 giugno al 16 luglio 2022, nell’area “Alunni – Gestione alunni – Scrutini finali analitici – Gestione scrutini”. E’ possibile comunicare i dati anche attraverso flussi da software locali certificati, ma, in questo caso si raccomanda di verificare l’avvenuto inserimento di tutti gli esiti.

  • Scuola primaria: l’esito finale viene preimpostato in “Ammesso/a”; nel caso di alunni in istruzione parentale l’esito è preimpostato ad “Idoneo/a”.
  • Scuola secondaria di primo grado: Si raccomanda, preliminarmente all’inserimento dei dati, di verificare la congruità dei piani di studio e l’abbinamento degli studenti. Successivamente, comunicare la votazione di ogni singolo studente per ciascuna disciplina presente nel piano di studi (nel caso di “Religione/Attività alternativa” si indica il giudizio), anche se inferiore ai 6 decimi. Per gli alunni in istruzione parentale andrà comunicato solo l’esito dello scrutinio (Idoneo/Non idoneo).
  • Scuola secondaria di secondo grado: Poiché occorre inserire i dati relativi a tutte le discipline del Quadro Orario, è necessario verificare la congruità dello stesso, prima di inserire le informazioni richieste. Qualora mancassero delle materie, è necessario aggiornare il Quadro. Per ogni studente, bisognerà fornire: votazione per ciascuna disciplina, anche se inferiore a 6/10, credito scolastico per le classi III e IV, esito finale dello scrutinio (Ammesso/Non ammesso/Sospensione del giudizio”). Per la comunicazione dell’esito degli studenti con sospensione di giudizio le funzioni saranno riaperte dal 22 agosto al 10 settembre p.v.

Per quanto attiene agli Esami conclusivi della Scuola secondaria di primo grado, si rimanda all’Ordinanza ministeriale n. 64 del 14 marzo 2022 (Esami di Stato nel primo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2021/2022). I dati potranno essere trasmessi dal 13 giugno al 16 luglio 2022.

Per quanto attiene agli Esami conclusivi della Scuola secondaria di secondo grado, invece, si rimanda alle indicazioni operative fornite nella apposita Nota della Direzione Generale per i sistemi informativi e la statistica, avente per oggetto “Comunicazione Esami di Stato secondo ciclo a.s. 2021/2022 – Attività a supporto della procedura e adempimenti sulla comunicazione dei dati”.

Per approfondire:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.