Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Apertura Rilevazione sul SIDI accoglienza scolastica degli alunni ucraini alle scuole paritarie

― 24 Marzo 2022

Dopo numerose richieste di chiarimento in merito all’esclusione delle scuole paritarie dalla Rilevazione in oggetto, con Nota 371 del 24-03-2022 il Ministero Istruzione apre la possibilità dell’inserimento dei dati relativi agli studenti ucraini accolti anche alle scuole paritarie.

Tale Rilevazione è raggiungibile al percorso “SIDI -> Applicazioni SIDI -> Rilevazioni -> Gestione Rilevazioni -> Acquisizione Rilevazione -> RILEVAZIONE SULL’ACCOGLIENZA SCOLASTICA DEGLI STUDENTI UCRAINI” ed al primo accesso saranno prospettate le seguenti 4 tipologie di scuole:

Selezionando “SI” in corrispondenza della tipologia di scuola per cui si accede e “NO” in corrispondenza delle restanti tipologie, è possibile inserire il numero di bambini/alunni ucraini profughi accolti dalla scuola.
Il monitoraggio riguarda esclusivamente gli studenti ucraini accolti dalla scuola dopo l’inizio del conflitto, iniziato il 24 febbraio 2022.
I dati richiesti saranno acquisiti dall’Amministrazione ogni lunedì alle ore 15:00.
E’ necessario compilare tutti i campi obbligatori (contrassegnati dall’asterisco), salvare e concludere selezionando il tasto “VALIDA”. Tale operazione rende la rilevazione definitiva.
Per consentire un monitoraggio costante del fenomeno, si invitano le istituzioni scolastiche ad aggiornare i dati richiesti con tempestività in relazione alla necessità di segnalare variazioni rispetto al dato già comunicato. A tal riguardo, si rappresenta che è possibile procedere in autonomia all’annullamento della validazione già effettuata, alla modifica dei dati e alla successiva validazione.
Da ultimo, si precisa che in funzione dei dati acquisiti verranno fornite ulteriori indicazioni alle istituzioni scolastiche interessate.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.