Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Bando per la Selezione pubblica finalizzata alla creazione di una graduatoria di docenti idonei a partecipare alla formazione dei formatori su Valutazione periodica e finale degli apprendimenti delle alunne e degli alunni delle classi della scuola primaria

― 1 Febbraio 2022

La Direzione Generale per il personale scolastico del Ministero dell’Istruzione, con Nota prot. n. 99 del 3.01.2022 ha affidato al Liceo Marinelli di Udine l’incarico di attuare il Progetto di “Formazione sulla nuova valutazione degli apprendimenti nella scuola primaria”.
Tale progetto prevede la selezione e la formazione di 200 docenti della scuola primaria ai fini della costituzione di un elenco nazionale di esperti a disposizione delle scuole del territorio nazionale per iniziative di formazione inerenti all’attuazione delle linee guida relative all’ordinanza 172 del 4 dicembre 2020″.

Con successiva nota 3203 del 28 gennaio 2022 Estensioni paritarie-Proroga scadenza il Ministero rappresenta che la partecipazione alla selezione di cui all’oggetto è aperta anche ai docenti di scuole paritarie e comunica, inoltre, in ragione dell’interesse mostrato a livello territoriale, che la scadenza per la presentazione delle candidature è prorogata al giorno 8 febbraio 2022.

Di seguito è disponibile il testo del bando AVVISO DI SELEZIONE

Attenzione! Il bando non è stato modificato a seguito dell’emanazione della nota che estende la partecipazione ai docenti di scuole paritarie, pertanto alla voce “Requisiti specifici” è ancora riportato il requisito “essere un docente di scuola primaria con contratto a tempo indeterminato da almeno tre anni in servizio nella scuola statale”. Per analogia a quanto previsto dal bando riteniamo che il requisito debba intendersi “essere un docente di scuola primaria con contratto a tempo indeterminato da almeno tre anni in servizio nella scuola paritaria”

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.