Bandi e concorsi

MINISTERO ISTRUZIONE: Concorso La presidenza italiana del G20, progettare e lavorare per dare un volto nuovo al mondo in cui vogliamo vivere

― 30 Ottobre 2020

Il Ministero dell’istruzione, indice il concorso rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado, sia
come classi, sia come gruppo di studentesse e studenti della stessa istituzione scolastica coordinati da un docente referente, “La presidenza italiana del G20: progettare e lavorare per dare un volto nuovo al mondo in cui vogliamo vivere” per invitare le studentesse e gli studenti ad una riflessione sul significato del G20 e delle modalità attraverso le quali la scuola possa favorire la conoscenza di nuovi modelli educativi e formativi finalizzati alla salvaguardia della vita umana e delle specie viventi: l’uso più efficiente delle risorse naturali, lo sviluppo di tecnologie e metodologie innovative nella gestione dei rifiuti e nel trattamento delle acque, e all’incentivazione di prodotti ecosostenibili.
Sono ammessi alla partecipazione al concorso elaborati di tipo:

  • letterario, come articoli, saggi, racconti, poesie fino a un massimo di 10.000 battute;
  • artistico come disegni, manifesti, foto, collage, realizzati con ogni strumento o tecnica e di tipo multimediale come video, app, canzoni, podcast, spot, fino a un massimo di 5 minuti.

Iscrizione e termine di presentazione degli elaborati

Gli elaborati corredati della scheda firmata dal legale rappresentante dell’istituto scolastico, dovranno essere inviati entro la data del 2 aprile 2021 al “Ministero dell’istruzione Direzione generale per lo studente, l’inclusione e l’orientamento scolastico” DGSIPUFFICIO3.CONCORSISTUDENTI@istruzione.it.

Sui siti degli USR, sono pubblicati il bando e la modulistica per presentare le candidature. Riportiamo, a titolo di esempio, il link all’USRL, precisando che il Bando è nazionale e la modulistica ivi pubblicata è uguale per tutte le istituzioni scolastiche.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.