Bandi, Concorsi, Progetti

MINISTERO ISTRUZIONE: Giochi delle Scienze Sperimentali 2023

― 23 Gennaio 2023

Con la pubblicazione della Circolare prot. n. 28518 del 24 ottobre 2022, la Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione del Ministero dell’Università e della Ricerca comunica che l’Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali (ANISN), con il patrocinio del Ministero, ha organizzato la tredicesima edizione dei Giochi delle Scienze Sperimentali per gli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado. 

Come si legge nella Circolare di cui sopra, il Concorso prevede “prove scritte formate da domande a scelta multipla o aperta riguardanti diversi argomenti scientifici. I quesiti, indipendenti l’uno dall’altro, sono volti ad accertare la capacità di analizzare, interpretare e selezionare informazioni su vari aspetti delle conoscenze scientifiche e di utilizzare procedure trasversali e strumenti logici e matematici per individuare o proporre corrette soluzioni“.

I giochi si articolano in tre fasi:

  • Fase di Istituto: durante la quale saranno selezionati gli studenti che parteciperanno alla successiva fase regionale. Ogni Istituto definirà in modo autonomo le modalità di selezione degli alunni che accederanno alla fase regionale e li comunicherà al referente regionale entro il 28 febbraio 2023.  
  • Fase Regionale: avrà luogo contemporaneamente in tutte le regioni d’Italia il giorno 22 marzo 2023, alle ore 11.00, nella sede indicata dal Referente regionale, o, in alternativa, online, qualora la situazione epidemiologica lo richieda. I partecipanti avranno a disposizione 70 minuti per ultimare la prova. Parteciperanno alla competizione regionale i primi 3 classificati di ciascun istituto.
  • Fase Nazionale: in calendario il 6 maggio 2023, alla quale potranno accedere i primi 2 classificati di ciascuna regione.

Nel Bando, si precisa che è previsto anche un ripescaggio, ovvero alla fase nazionale potranno essere ammessi in aggiunta i primi 4 studenti della graduatoria nazionale.  Si precisa, poi, che, “per poter accedere alla fase nazionale, le scuole appartenenti ad una regione devono essere almeno 3; in caso contrario le scuole della regione si accorperanno ad una delle regioni viciniori e gli studenti verranno inseriti nella graduatoria di tale regione“.

Possono partecipare unicamente le scuole iscritte all’ANISN. La quota di iscrizione ammonta a 60 euro per Istituto, in ragione della quale gli iscritti avranno diritto ai materiali per prepararsi alla competizione, nonché all’assistenza nelle varie fasi. Le scuole che aderiranno all’iniziativa dovranno nominare un Referente d’Istituto, che quale riceverà dall’organizzazione tutto il materiale necessario e le informazioni specifiche relative alla gara.
La quota di 60 euro dovrà essere versata entro il 31 gennaio 2023 tramite  Bonifico bancario sul Conto con le seguenti coordinate IBAN: IT39 O 07601 14000 0000 5685 2122, intestato ad “Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali Online” (Causale di versamento: Quota per Giochi delle Scienze Sperimentali 2023 e nome scuola).

Il modulo di iscrizione (Allegato n.1), reperibile in calce al Bando di cui sopra, dovrà essere inviato all’indirizzo di posta elettronica del responsabile ANISN regionale entro la stessa data. Nell’Allegato n. 2, sono disponibili i nominativi e i contatti di tutti i referenti regionali. 

L’iscrizione ai giochi dovrà pervenire anch’essa entro il 31 gennaio 2023.

Ulteriori informazioni sono disponibili nell’apposito Regolamento dell’edizione 2023.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.