Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Nota 16494 – Lezioni di canto e di musica. Lezioni di danza

― 18 Settembre 2020

In risposta alle numerose richieste di chiarimenti riguardo alle procedure di sicurezza da applicare durante le lezioni di canto e di musica, nonché durante le lezioni di danza, il Ministero dell’Istruzione ha inviato alle scuole la nota 16495 del 15 settembre, fornendo importanti chiarimenti sulle misure da adottare.

In merito all’attività didattica corale e strumentale, il Comitato Tecnico Scientifico ha fornito le seguenti indicazioni:

  • Nei locali scolastici destinati alla didattica, comprese aula magna, laboratori, teatro, rispetto alla numerosità degli studenti, deve essere considerato “un indice di affollamento tale da garantire il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro […] le attività didattiche che prevedano l’utilizzo di strumenti a fiato o attività corali dovranno essere effettuate garantendo un aumento significativo del distanziamento interpersonale”. Verbale n. 82 del 28 maggio 2020;
  • Nell’ambito della scuola primaria, per favorire l’apprendimento e lo sviluppo relazionale, la mascherina può essere rimossa in condizione di staticità con il rispetto della distanza di almeno un metro e l’assenza di situazioni che prevedano la possibilità di aerosolizzazione (es. canto). Verbale n. 104 del 31 agosto 2020.

Secondo le prescrizioni del CTS è necessario un rafforzamento delle misure di contenimento, per queste specifiche attività, che dovranno essere declinate dalle scuole in relazione ai diversi contesti.

Pertanto le scuole, nella predisposizione delle misure organizzative, dovranno assicurare nello svolgimento delle lezioni di canto e degli strumenti a fiato, oltre che le ordinarie misure igieniche (igiene delle mani, igiene quotidiana dei locali della scuola e aerazione frequente), un aumento significativo del distanziamento interpersonale affinché l’attività didattica possa svolgersi in sicurezza.

Analogamente, dovrà essere garantito un aumento significativo del distanziamento interpersonale tra gli studenti e tra gli studenti e i docenti durante lo svolgimento delle attività coreutiche nei licei coreutici.

Inoltre, si dovrà evitare di lasciare in luoghi condivisi con altri gli indumenti indossati per l’attività coreutica, che dovranno essere riposti in zaini o borse personali.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.