Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Nota 8466 del 30/5/2020 – Risorse finanziarie ordinarie e straordinarie a sostegno delle scuole paritarie di ogni ordine e grado

― 1 Giugno 2020

Il Direttore Generale dott.ssa Maria Assunta Palermo scrive ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali e ai Capi Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione e per le risorse umane, finanziarie e strumentali affinché procedano con l’erogazione delle risorse destinate alle scuole paritarie di ogni ordine e grado che la nota riepiloga come segue:

  • in attuazione del citato D.M. 181/2020 (decreto contributi annuale), le risorse finanziarie, imputate al cap. 1477 piano gestionale 1 e 2;
  • in attuazione al decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, ed in particolare all’art. 77, le risorse destinate alle paritarie per dotarsi di materiali per la pulizia straordinaria dei locali, nonché di dispositivi di protezione e igiene personali, sia per il personale sia per gli studenti (risorse per le scuole paritarie € 3.707.250,00 sul cap.1477/5 di nuova istituzione “Spese per l’acquisto di materiali per la pulizia straordinaria dei locali, nonché di dispositivi di protezione ed igiene personali, sia per il personale sia per gli studenti, in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19”);

Inoltre precisa che, ai fini della tempestiva applicazione delle sotto indicate norme, la Direzione Generale sta avviando tutte le procedure necessarie per l’emanazione dei provvedimenti di erogazione delle ulteriori risorse destinate alle paritarie con i provvedimenti di assegnazione a favore degli Uffici Scolastici Regionali per la successiva distribuzione alle scuole:

  • in attuazione al decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, all’art 120 (Piattaforme per la didattica a distanza) comma 6 bis, le risorse stanziate in favore delle istituzioni scolastiche paritarie, 2 milioni di euro nell’anno 2020, per l’acquisto di piattaforme e di strumenti digitali utili per l’apprendimento a distanza, o al potenziamento di quelli già in dotazione, nel rispetto dei criteri di accessibilità per le persone con disabilità, e in parte per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d’uso, dispositivi digitali individuali per la fruizione delle suddette piattaforme, nonché per la necessaria connettività di rete;
  • in attuazione all’art. 231, comma 7, del D.L. 19 maggio 2020, n. 34, le risorse (euro 8.263.145,00 dei 39,23 milioni totali) destinate alle scuole paritarie, “al fine di garantire il corretto svolgimento degli esami di Stato per l’anno scolastico 2019/2020, assicurando la pulizia degli ambienti scolastici secondo gli standard previsti dalla normativa vigente e la possibilità di utilizzare, ove necessario, dispositivi di protezione individuale da parte degli studenti e del personale scolastico durante le attività in presenza”;
  • in attuazione all’art. 233 – commi 3 e 4 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34 a titolo di sostegno economico in relazione alla riduzione o al mancato versamento delle rette o delle compartecipazioni comunque denominate, le risorse (65 milioni di euro per i servizi educativi e alle istituzioni scolastiche dell’infanzia non statali e 70 milioni di euro alle scuole primarie e secondarie paritarie, facenti parte del sistema nazionale di istruzione di cui all’articolo 1 della legge 10 marzo 2000, n. 62, con alunni fino ai sedici anni di età).
Nota 8644 del 30/05/2020

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.