Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Prime indicazioni operative per le attività di didattica a distanza

― 17 Marzo 2020

Il Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione, Marco Bruschi ha inviato ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali e, per loro tramite, ai Dirigenti Scolastici e ai Coordinatori Didattici delle istituzioni del sistema nazionale di istruzione una nota avente per oggetto: emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza.

La nota intende fornire indicazioni operative per le attività didattiche a distanza andando oltre la logica dell’adempimento e della quantificazione, nell’ottica di dare validità sostanziale all’anno scolastico, in un quadro di riferimento giuridico e amministrativo facendo tesoro di ciò che le istituzioni scolastiche, attraverso la loro attività e lo scambio continuo delle migliori pratiche, stanno facendo.

I chiarimenti e gli spunti operativi vengono in risposta alle molteplici domande che in queste settimane stanno circolando nelle scuole.

Di seguito i principali ambiti di approfondimento:

  • “fare scuola”: insegnare e apprendere, insieme. A distanza;
  • attività didattica a distanza;
  • la questione privacy;
  • progettazione delle attività;
  • alunni con disabilità, DSA e con Bisogni educativi speciali non certificati;
  • la valutazione delle attività didattiche a distanza.

La nota termina con un augurio:

Siamo tutti consapevoli della sfida che il Paese tutto sta affrontando e che richiede a ciascuno sacrifici e responsabilità nei comportamenti. La scuola è in prima linea perché ritiene che la cultura sia un fattore decisivo perché il nostro Paese sappia affrontare, superare e vincere la battaglia in corso. Nessuno deve essere in sosta, in panchina, a bordo campo.
“Ibi semper est victoria, ubi concordia est”
(P. Siro)

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.