Normative Nazionali

MINISTERO ISTRUZIONE: Valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2021/2022

― 8 Settembre 2021

Con Decreto Ministeriale n. 223 del 22 luglio 2021, è definito il Programma per la valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2021/2022 pubblicato sul sito istituzionale del Ministero al seguente link.

Il Programma individua le iniziative e le modalità di riconoscimento dei livelli di eccellenza conseguiti dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie.

Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che ottengono la votazione di 100 e lode agli esami di Stato e quelli che raggiungono risultati elevati nelle competizioni elencate nel D. M. n. 223 del 2021 accedono ai riconoscimenti e ai premi previsti dalle norme sulla valorizzazione delle eccellenze.

I nominativi degli studenti, previo consenso degli interessati, sono pubblicati nell’Albo nazionale delle eccellenze, nel sito dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE). previo consenso.
Le informazioni contenute nell’Albo sono disponibili per le università, le accademie, le istituzioni di ricerca e le imprese.

Gli incentivi previsti per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che frequentano le scuole italiane e le scuole italiane all’estero, statali e paritarie, e gli importi corrispondenti alle varie tipologie di premio sono determinati con successivi provvedimenti al termine delle operazioni di rilevazione degli esiti degli esami di Stato e degli esiti delle competizioni, nazionali e internazionali.

Le risorse finanziarie sono assegnate alle scuole frequentate dagli studenti meritevoli affinché possano dare visibilità e valorizzazione nell’intera comunità scolastica e offrire esempi concreti di riconoscimento del merito premiando gli
studenti con uno degli incentivi previsti dall’articolo 4 del d.lgs. n. 262 del 2007.
Si ricorda che gli incentivi di tipo economico a favore degli studenti meritevoli non sono assoggettati ad alcun regime fiscale, secondo quanto precisato dall’Agenzia delle Entrate con Risoluzione n. 280 del 25 novembre 2009.
Un premio aggiuntivo è previsto per gli studenti delle gare con fase internazionale, alle quali ciascun Paese partecipa con un numero fissato di rappresentanti nazionali.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.