Bandi e concorsi

MIUR: Olimpiadi di Italiano X Edizione – a.s. 2019-2020

― 19 Dicembre 2019

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), gli Uffici Scolastici Regionali, l’Accademia della Crusca, l’Accademia dell’Arcadia, l’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI), l’Associazione degli Italianisti (ADI), il Premio Campiello Giovani, indice per il corrente anno scolastico la decima edizione delle Olimpiadi di Italiano, gare individuali di lingua italiana rivolte alle studentesse e agli studenti degli istituti secondari di II grado, statali e paritari, con l’obiettivo di incentivare lo studio e l’insegnamento della lingua italiana, migliorare la padronanza dell’italiano, valorizzare il merito nell’ambito delle competenze nella lingua nazionale.
La competizione è inserita nel Programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l’anno scolastico 2019/2020 e si colloca nell’ambito di una più ampia iniziativa culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura italiana intitolata “Giornate della lingua italiana”, in programma dal 30 marzo al 1 aprile 2020.
Lo svolgimento delle Olimpiadi si articola in tre fasi:
– Gare di istituto: 5 febbraio 2020 – 6 febbraio 2020;
– Gare semifinali: 5 marzo 2020;
– Finale nazionale: 31 marzo 2020.
Le Istituzioni scolastiche che intendono far partecipare i propri studenti alle Olimpiadi dovranno individuare tra i docenti un Referente di Istituto che, entro il 15 gennaio 2020, procederà all’iscrizione della scuola sul sito secondo le modalità indicate.
L’iscrizione nominativa dei singoli partecipanti dovrà avvenire entro il 31 gennaio 2020

Olimpiadi di italiano – a.s. 2019/2020

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.