Normative Nazionali

MIUR: Progetti relativi all’acquisto, all’adattamento, alla trasformazione e all’effettivo utilizzo di sussidi didattici per alunni con disabilità a.s. 2018/2019

― 20 Maggio 2019

Con Decreto Dipartimentale 21 novembre 2018, n° 1654, il MIUR ha disciplinato i criteri e le modalità per l’erogazione dei finanziamenti finalizzati all’acquisto di sussidi didattici, di cui all’articolo 13, comma 1, lettera b) della legge 5 febbraio 1992, n. 104, per le istituzioni scolastiche che accolgano alunne e alunni, studentesse e studenti con abilità diversa, certificata ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, nonché le modalità di erogazione del servizio, di individuazione dei beneficiari e di monitoraggio.
Gli Uffici scolastici regionali sono chiamati ad emanare, sulla base delle finalità del decreto e tenuto conto di quanto previsto dalla normativa regionale in materia di ausili, specifici bandi rivolti alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie.

La somma di euro 10 milioni è ripartita su base provinciale, per l’anno scolastico 2018/2019, in attuazione dell’art. 7, comma 3, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 63.

Obiettivo del finanziamento è migliorare l’efficacia delle proposte educative e didattiche specifiche mediante l’uso di strumentazioni idonee a facilitare l’apprendimento degli alunni con disabilità sulla base dei loro specifici bisogni formativi.

Vi raccomandiamo pertanto di consultare i siti degli USR e degli UST di competenza per verificare le procedure messe in atto dai medesimi in ordine all’attuazione del decreto suddetto.

Decreto Dipartimentale 21 novembre 2018, n° 1654
ALLEGATO-TECNICO_Classificazione-dei-sussidi-didattici
Proroga termine USR Lombardia

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.