Normative Nazionali

BANDI DEGLI USR per servizi educativi per l’infanzia 0-3 (Fondi Covid)

― 14 Ottobre 2020

Si raccolgono in questa pagina i Bandi pubblicati dagli USR per il contributo ai servizi educativi dell’infanzia a titolo di sostegno economico in relazione alla riduzione o al mancato versamento delle rette a seguito delle misure adottate per contrastare la diffusione del Covid-19, in attuazione all’articolo 2 del decreto direttoriale n. 1136 del 15.9.2020

Elenco dei Servizi educativi per l’infanzia pubblici, privati, convenzionati, autorizzati, dall’ente locale
competente, al funzionamento ai sensi dell’art. 7, comma 1, lett. a) e b) del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, corrispondenti alle seguenti tipologie di cui all’articolo 2, comma 3, del d. lgs. n. 65 del 2017:
a) nidi e micronidi;
b)sezioni primavera;
c) servizi integrativi:
1. spazi gioco;
2. centri per bambini e famiglie;
3. servizi educativi in contesto domiciliare.

PIEMONTE
Da presentare entro il 26 ottobre 2020, mediante procedura informatizzata, tramite la piattaforma “Istanze On Line” dell’USR Piemonte.

LIGURIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 21 ottobre 2020.

LOMBARDIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 29 ottobre 2020.

FRIULI VENEZIA GIULIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 21 ottobre 2020.

EMILIA ROMAGNA
Il termine perentorio per la presentazione della domanda con le modalità indicate nell’Avviso unicamente a mezzo checkpoint: 21 ottobre 2020 alle ore 23.59.

TOSCANA
Termine presentazione domande: 23 ottobre 2020.

UMBRIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 18 ottobre 2020.

MARCHE
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 18 ottobre 2020.

ABRUZZO
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del: 21 ottobre 2020.

MOLISE
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 18 ottobre 2020.

BASILICATA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del: 25 Ottobre 2019.

CAMPANIA
La domanda di ammissione al contributo dovrà essere presentata, a pena di esclusione entro il termine perentorio del 21 ottobre 2020.

PUGLIA
Scadenza dei termini per la presentazione 21 ottobre 2020; la scheda telematica sarà disponibile sino alle ore 23.59 del 21 ottobre p.v.

CALABRIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 22 ottobre 2020.

SARDEGNA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del 18 ottobre 2020.

SICILIA
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate, a pena di esclusione, entro il termine perentorio del: 21 ottobre 2020

LAZIO
L’istanza di ammissione al contributo deve essere presentata, a pena di esclusione, entro il 6 novembre 2020.

VENETO

Il file unico, contenente sia la scheda, opportunamente compilata e firmata, che il documento d’identità valido del sottoscrittore, dovrà essere trasmesso via pec improrogabilmente entro il 26 ottobre 2020 ai rispettivi Uffici dell’Ambito Territoriale competente.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.