Normative Emilia Romagna

REGIONE EMILIA ROMAGNA: Nuove Indicazioni Regionali – Individuazione e gestione casi Covid

― 11 Novembre 2021

Regione Emilia Romagna, ha inviato ai Direttori dei Dipartimenti di Sanità Pubblica, ai Direttori di Cure primarie e p.c. all’Ufficio Scolastico Regionale la seguente nota che accompagna le Indicazioni Nazionali relative all’’individuazione e gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico.

Al seguente link una sintesi delle nuove regole.

Oggetto: trasmissione Circolare a firma congiunta Ministero della Salute e Ministero dell’Istruzione n. 0050079 del 3 novembre 2021: Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico.
Si trasmette (…) la Circolare in oggetto per la applicazione nell’attività di sorveglianza di casi COVID-19 in ambito scolastico. 
Si sottolinea la necessità che il Dipartimento di Sanità Pubblica garantisca una stretta collaborazione con il Referente scolastico COVID/Dirigente scolastico nella gestione
di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico.
Dovrà inoltre essere garantita dall’Azienda Usl l’effettuazione dei test antigenici o molecolari al T0 rispettando le tempistiche indicate (entro le 48 successive all’identificazione del caso indice), programmando contestualmente gli eventuali appuntamenti successivi (T5 e/o di fine quarantena T7/T10). Qualora i contatti identificati rifiutino di effettuare i test prescritti, dovrà essere disposto il provvedimento di quarantena.
Il Dipartimento di Sanità Pubblica renderà disponibili le istruzioni standardizzate per la gestione dei contatti scolastici e la sorveglianza con testing, che il Referente scolastico COVID / Dirigente scolastico utilizzerà nei casi previsti dal Protocollo in allegato.
Ai soggetti in sorveglianza con testing dovrà essere richiesto di limitare le frequentazioni sociali e le altre attività di comunità e di mantenere in maniera rigorosa il distanziamento fisico e l’utilizzo della mascherina incontrando altre persone oltre ai familiari.
Distinti saluti.
Giuseppe Diegoli

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.