Normative Emilia Romagna

REGIONE EMILIA ROMAGNA: Nuovo percorso di accreditamento dei nidi d’infanzia (e transizione con le precedenti modalità)

― 8 Luglio 2021

La Giunta regionale dell’Emilia Romagna ha approvato la delibera di Giunta regionale n. 1035 del 29 giugno 2021 “Approvazione del percorso di transizione delle procedure previste dalla delibera di Giunta Regionale n. 704/2019 per pervenire progressivamente all’accreditamento dei nidi d’infanzia.”

La stessa stabilisce il percorso di transizione relativo all’accreditamento dei nidi d’infanzia, in vigore dal 30 giugno 2021, caratterizzato da una progressiva attuazione, al fine di assicurare le condizioni di una qualità diffusa e sostenibile nel territorio regionale e pari opportunità per accedere ai finanziamenti pubblici.

I Comuni e loro forme associative pianificheranno le procedure per l’accreditamento dei servizi a gestione privata, definendo le priorità come indicato nella delibera stessa:

  • dal 30 giugno 2021 possono essere accolte le domande di accreditamento, prioritariamente dei servizi a titolarità e gestione privata che non hanno rapporti di attività in appalto o convenzione (di cui all’art. 21 della L.R. 19/2016), con il Comune in cui ha sede il servizio;
  • in successione temporale, potranno essere accolte le domande di accreditamento dei servizi a gestione privata, anche in relazione alla scadenza dell’appalto o convenzione eventualmente in essere, di cui terranno conto gli Enti locali per le rispettive pianificazioni e fasi temporali di riferimento.

In calce il testo completo della delibera cui sono allegati i moduli fac-simile allegati 1), 2) e 3) per la domanda di accreditamento.

 

DGR 1035_2021 Accreditamento Servizi prima Infanzia

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.