Normative Lombardia

REGIONE LOMBARDIA: Aggiornamento vaccini personale scolastico

― 31 Marzo 2021

Aggiornamento al 31 marzo 2021:

Si comunica che  è stato diramato il seguente documento: Doc2_docenti-in-servizio-fuori-regione_indicazioni che precisa quanto ratificato dalla Conferenza delle Regioni in data 25 marzo 2021:
Il personale scolastico e universitario che lavora in una Regione diversa da quella di residenza anche se non appartiene alla categoria degli assistiti del Servizio Sanitario della Regione dove lavora (personale non residente senza scelta del medico) può scegliere di essere vaccinato in questa Regione. Resta ferma la possibilità per il personale scolastico di optare per la vaccinazione presso la Regione di residenza qualora sia più semplice accedere ai servizi sanitari di questa Regione (es. regione confinante con quella lavorativa) oppure per motivi logistici (es. insegnamento con didattica a distanza)”.

Pertanto, tali platee possono scegliere se accedere alla vaccinazione presso la Regione dove lavorano o presso la Regione in cui risiedono.

Per tali docenti, presenti nelle paritarie, (diversamente a quanto riportato nel documento sopra riportato) è possibile inviare il solito file xls al solito indirizzo mail vaccini@ariaspa.it.
La registrazione al Portale da parte di tali docenti sarà possibile 72h dopo l’invio del file da parte della scuola.

Si ricorda che la campagna di vaccinazione è rivolta a tutto il personale del sistema di istruzione e formazione (docente, non docente, collaboratori, volontari) e a tutti coloro che operano all’interno degli istituti e che entrano o possono entrare in contatto con gli studenti.

IMPORTANTE: ricordiamo che chi avesse inviato i CF del personale scolastico operante nella scuola paritaria in formato diverso da xls e/o immettendo il dato del CF con spaziature interne allo stesso, DEVE rinviare l’elenco completo al solito indirizzo indicato.

_____*_____

Aggiornamento 23 marzo 2021

La Direzione Welfare di Regione Lombardia ci ha comunicato che coloro che hanno saltato l’appuntamento fissato per il vaccino, a causa del blocco di AstraZeneca, sono già in fase di riconvocazione.

Può altresì procedere con la prenotazione il personale scolastico delle Scuole paritarie over 65, i cui elenchi di rifermento sono stati già trasmessi dalle scuole all’indirizzo indicato. (cfr: link).

NB Qualora qualche docente non sia stato già ricontattato per appuntamento è possibile richiedere nuovamente l’appuntamento tramite il sistema dedicato.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.