Bandi, Concorsi, Progetti

REGIONE LOMBARDIA: Dote Scuola – componente Sostegno Disabili, anno scolastico 2023/2024

― 9 Luglio 2024

Aggiornamento 9/7/2024

Ricordiamo la prossima scadenza 18 luglio 2024 per le istanze da inoltrare sull’Avviso Dote disabilità. Ad oggi le domande presentate risultano loto basse, pertanto rinnoviamo l’invito a non attendere gli ultimi giorni. Come sotto precisato l’USRL ha pubblicato i decreti di saldo con gli importi spettanti. Riportiamo anche il link alle FAQ pubblicate lo scorso anno.

NB: Le FAQ sono superate in riferimento alle scuole dell’infanzia in quanto, dal corrente anno scolastico, tali scuole non richiedono più il contributo per le spese di sostegno sostenute per gli alunni disabili contestualmente alla domanda per il contributo ordinario (che viene erogato senza adesione ad un bando: link) ma tramite il bando dote disabilità come sotto indicato.    

Aggiornamento 19/6/2024

L’USRL ha pubblicato i decreti di saldo per l’inserimento degli allievi con disabilità nelle scuole paritarie a.s. 2023-2024 – Cap. 1477, p.g. 2, e.f. 2024. Ricordo che gli importi dovuti alle scuole sono indispensabili per calcolare la richiesta di dote disabilità che non può essere richiesta se le spese per il personale di sostegno fosse già coperto da altri contributi pubblici erogati per la medesima finalità (MIM, Comuni…).

Aggiornamento 27/5/2024

Il 24 maggio, le Associazioni di gestori delle scuole paritarie lombarde sono state convocati dall’USRL al Tavolo di confronto per la ripartizione dei contributi ordinari a.s. 23/24. Entro al massimo due settimane verranno approvati i decreti con le cifre definitive spettanti alle scuole e agli alunni disabili di ciascun ordine per il cap. 1477/1 e cap. 1477/2. (link alla notizia)

Pertanto invitiamo gli Enti gestori ad attendere i decreti di saldo relativi al cap. 1477/2 prima di procedere con la richiesta di dote disabilità, per poter ricavare il dato economico della spesa sostenuta per gli alunni disabili certificati non coperta da altro contributo pubblico.

_____*_____

Con un’apposita pubblicazione nella sezione dedicata, Regione Lombardia ha comunicato l’apertura delle Domande relative alla misura in oggetto. Il contributo, approvato con Decreto RL n. 7369 del 15.05.2024 e comunicato con il relativo Avviso Pubblico – ALLEGATO A al Decreto 7369ha lo scopo di sostenere gli studenti con disabilità per la frequenza di Scuole paritarie dell’Infanzia non comunali, primarie e secondarie di primo grado e secondo grado con sede in Lombardia.

NB: Diversamente dagli anni precedenti anche le scuole dell’infanzia dovranno presentare domanda di contributo tramite l’Avviso Dote Disabilità.

Possono presentare istanza per il contributo i legali rappresentanti (e loro delegati) delle Scuole paritarie dell’Infanzia non comunali, primarie e secondarie di primo e di secondo grado, “aventi sedi sul territorio regionale, che abbiano tra i propri alunni frequentanti studenti residenti in Lombardia con disabilità certificata ai sensi della vigente normativa, per i quali sostengano costi relativi al personale insegnante impegnato in attività di sostegno didattico“.

NB: Ricordo che il contributo, per ciascuno studente, viene erogato fino a concorrenza del costo del personale docente esposto, al netto di eventuali ulteriori contributi pubblici erogati per la medesima finalità ovvero per la copertura dei costi del personale insegnante impegnato in attività didattica di sostegno. Nel caso in cui l’importo complessivo delle domande ammissibili risulti superiore allo stanziamento previsto nel Bilancio regionale, fatta salva la disponibilità di ulteriori risorse, i contributi possono essere rimodulati in misura proporzionale alle risorse disponibili.

Apertura Avviso: dalle ore 12.00 del 22 maggio 2024 ed entro le ore 12.00 del 18 luglio 2024.

L’istanza può essere inoltrata esclusivamente online, autenticandosi tramite SPID, CIE o CNS/CRS, accedendo dalla pagina dedicata (link diretto al bando).

La Misura prevede i seguenti contributi:

  • fino ad un massimo di euro 1.000,00 per ogni studente disabile frequentante la Scuola dell’infanzia;
  • fino ad un massimo di euro 2.000,00 per ogni studente disabile frequentante la Scuola primaria;
  • fino a un massimo di euro 3.500,00 per ogni studente disabile frequentante la Scuola secondaria di primo e secondo Grado;

Per quesiti di ordine tecnico è possibile contattare i seguenti riferimenti:

  • e-mail: bandi@regione.lombardia.it
  • numero verde: 800.131.151 (lunedì – sabato escluso festivi, ore 8.00 – 20.00 per i quesiti di ordine tecnico; dalle 8.30 alle 17.00 per richieste di assistenza tecnica)

Per informazioni al Pubblico è possibile contattare l’Ufficio Istruzione e diritto allo studio ai seguenti recapiti:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.