Bandi e concorsi

REGIONE VENETO: Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi, presentazione delle domande

― 31 Agosto 2020

Le domande per il contributo regionale “Buono-Libri e Contenuti didattici alternativi” previsto e disciplinato dalla Legge 448/1998 (art. 27) e dalla Deliberazione della Giunta regionale n. 1119 del 6/8/2020 devono essere compilate ed inviate ai Comuni via web dal 01/10/2020 ed entro il termine perentorio del 30/10/2020 (ore 12.00).

Il contributo prevede la copertura totale o parziale della spesa:

  • per acquisto dei libri di testo, contenuti didattici alternativi indicati dalle Istituzioni scolastiche e formative nell’ambito dei programmi di studio da svolgere presso le medesime;
  • per acquisto di dotazioni tecnologiche (personal computer, tablet, lettori di libri digitali)
    fino ad un massimo di € 200,00.

NB: Sono esclusi i dizionari, i telefoni cellulari, gli strumenti musicali, il materiale scolastico (cancelleria, calcolatrici, ecc…). Al fine dei controlli, la documentazione della spesa deve essere conservata per 5 anni dalla data di ricevimento del pagamento del contributo.

Sono beneficiari del contributo le famiglie:

  • degli studenti residenti nella Regione del Veneto, che frequentano, nell’anno 2020-2021:
    – Istituzioni scolastiche: secondarie di I e II grado, statali, paritarie, non paritarie (incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non paritarie”);
    – Istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto che erogano percorsi triennali o i percorsi quadriennali di istruzione e formazione professionale di cui al D.Lgs. n. 226/2005, compresi i percorsi del sistema duale attivati in attuazione dell’Accordo in Conferenza Stato-Regioni del 24/09/2015;
  • che hanno il seguente ISEE 2020 fino a € 18.000,00 (Fascia 1: da € 0 a € 10.632,94 – Fascia 2: da € 10.632,95 a € 18.000,00 – contributo concesso fino al 100% della spesa, compatibilmente con le risorse disponibili);

La spesa per le dotazioni tecnologiche può essere riconosciuta esclusivamente agli studenti che rientrano nell’obbligo di istruzione (fino al II anno delle Istituzioni scolastiche secondarie di II grado: statali, paritarie, non paritarie e formative accreditate dalla Regione Veneto).

Le domande si presentano esclusivamente on line nella pagina internet dal 1/10/2020 al 30/10/2020 (ore 12.00 – termine perentorio) secondo le indicazioni contenute nella locandina allegata.

Compatibilmente con le disposizioni relative all’emergenza COVID-19 è neccessario  consegnare la documentazione prevista presso il Comune di residenza dello studente o inviare, sempre al Comune di residenza, nei modi previsti nelle Istruzioni (fax-raccomandata-e-mail-PEC) copia della documentazione richiesta  e la domanda firmata.

I Comuni, le Istituzioni scolastiche e formative e  gli Uffici Regionali per le Relazioni con il Pubblico (URP) possono aiutare nella compilazione e invio della domanda in caso non si sia in possesso di dispositivi elettronici.

Nella locandina allegata sono elencati gli indirizzi dei Comuni cui è possibile rivolgersi.

Il contributo sarà pagato, dai Comuni, presumibilmente nei primi mesi dell’anno 2021.

Nota Regione Veneto prot. 326236/C.101 del 18-08-2020

Nota Regione Veneto prot. 326173/C.101 del 18-08-2020

LOCANDINA LIBRI TESTO 2020-2021

Per chiarimenti relativi alla compilazione e alla spedizione delle domande è possibile consultare il sito della Regione Veneto, al seguente link: http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonolibriweb a decorrere dal 01/10/2020.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.