Normative Nazionali

Enti Terzo Settore: novità fondi 5 per mille e proroga approvazione Bilanci

― 5 Maggio 2020

La conversione in legge del D.L. n. 18 del 17 marzo 2020, “Cura Italia”, ha introdotto importanti novità che riguardano il Cinque per mille (articolo 35):

  • proroga per la redazione del rendiconto del 5×1000 (entro 18 mesi dalla ricezione delle somme, anziché entro 12 mesi);
  • il periodo in cui svolgere le attività coperte dalle somme del 5×1000 dell’anno 2017 (erogato nel 2019), è allungato fino al 31 ottobre 2020.

Inoltre, l’ordine del giorno n. G/1766/60/5 link impegna il Governo:

  • ad erogare ai beneficiari le risorse relative al cinque per mille dell’anno 2018 entro giugno 2020 e quelle dell’anno 2019 entro dicembre 2020,
  • ad emanare il DPCM previsto dal D.Lgs 111/2017 entro le successive due settimane.

Lo stesso ordine del giorno prevede inoltre la proroga per l’approvazione dei bilanci al 31 ottobre 2020, per gli enti del «terzo settore» genericamente inteso, quali in primis le fondazioni, le associazioni (riconosciute e non riconosciute) e i comitati disciplinati dai capi II e III, titolo II, del libro I del codice civile”, per i quali la scadenza del termine di approvazione del bilancio di esercizio ricade all’interno del periodo emergenziale (1° febbraio-31 luglio 2020) rinvio già concesso alle ONLUS, OV e APS.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.