Bandi, Concorsi, Progetti

USR ER: Attivazione percorso didattico ludico-motorio sperimentale per le classi quarte e quinte della scuola primaria

― 10 Aprile 2024

Aggiornamento del 10.04.24

Con una Comunicazione del 09.04.24,  l’USR per l’Emilia-Romagna ha diffuso il Regolamento del CONTEST ‘Gioco… emozione… sogno….

Le Classi Quarte e Quinte interessate dovranno produrre un elaborato sul tema del Contest, da rappresentare mediante un logo, uno slogan o un disegno, corredati da una semplice descrizione. Le caratteristiche del prodotto sono dettagliate nel Regolamento di cui sopra.

L’elaborato, con l’indicazione di classe, plesso, istituto di appartenenza, dovrà essere fotografato ed inviato in formato immagine (JPG o PNG) all’Ufficio Educazione Fisica dell’Ufficio di Ambito Territoriale competente entro sabato 4 maggio 2024, ovvero ad uno dei seguenti indirizzi:

_____________*_____________

L’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna ha trasmesso la Nota USR ER Prot. n. 9982 del 26.03.24, avente per oggetto “Attivazione percorso didattico ludico-motorio sperimentale per le classi quarte e quinte della scuola primaria – Nota MIM AOODGSIP prot. n. 644 del 23 febbraio 2024“.

Ai sensi della Nota MIM Prot. n. 644 del 23.02.24, è attribuito all’USR ER per il tramite del Coordinamento Regionale di Educazione Fisica, il compito di definire le “finalità, la struttura, gli aspetti organizzativi e le modalità di partecipazione al percorso sperimentale ludico-motorio di cui trattasi, da svolgersi e concludersi entro la
prima settimana di giugno 2024 e, comunque, non oltre il termine delle lezioni”.

L’USR, pertanto, propone con:

  • Allegato 1 ‘Proposta di percorso didattico-ludico-motorio sperimentale, ovvero “I “Giochi della Gioventù” a scuola: il percorso ludico-motorio e il contest“. Nella fattispecie, si prevede un percorso didattico ludico-motorio d’istituto rivolto alle classi quarte e quinte della scuola primaria e un percorso di riflessione, dal titolo “Gioco…emozione…sogno”, funzionale alla produzione di un semplice elaborato, nella forma di logo o di slogan, corredato da una semplice descrizione. Questi lavori saranno raccolti, poi, dall’insegnante di Educazione Motoria e potranno essere utilizzati per organizzare mostre o similari, per condividere il percorso progettuale con le famiglie ed il territorio, anche in occasione dei Giochi/feste di fine anno.
  • La “festa” regionale dei “Giochi della Gioventù”. Le Scuole aderenti al percorso progettuale sperimentale invieranno gli elaborati di cui sopra, con le modalità e nel rispetto delle tempistiche successivamente comunicate per il tramite degli Uffici di Ambito Territoriale competenti.
    Gli elaborati saranno valutati da una Commissione istituita presso ciascun Ufficio di Ambito Territoriale, che selezionerà di 2 classi per ciascuna provincia, per un totale di 18 classi a livello regionale. Tali classi parteciperanno alla “festa” regionale dei “Giochi della Gioventù”, che si terrà il 30 maggio 2024, presso la struttura “Eurocamp” di Cesenatico.

Tali percorsi saranno oggetto di specifici momenti di informazione dedicati ai Dirigenti Scolastici, ai docenti specialisti di Educazione Motoria  e ai Docenti di sostegno e curricolari organizzati dai vari UUAATT.

Si fornisce anche l’Allegato 2 (Riferimenti e recapiti Uffici di Ambito Territoriale). Il Coordinatore Regionale per l’Educazione Fisica prof. Giacomo Abate (tel.: 051/3785280, e-mail: edfisica.emiliaromagna@istruzioneer.gov.it),
resta a disposizione per ogni utile approfondimento.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.