Normative Lombardia

USR Lombardia: Avvio anno scolastico 2019/20. Indicazioni operative per le scuole paritarie di ogni ordine e grado

― 24 Settembre 2019

In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2019/20 l’USR Lombardia con una Nota (n° 20219 del 24 settembre 2019) fornisce le consuete indicazioni operative sulla modalità di inserimento dei dati relativi al mantenimento della parità scolastica. Vengono indicate inoltre le modalità con cui inviare all’Ufficio richieste di autorizzazione e altre comunicazioni: Cambio di gestione, Trasferimento sede, Modifica dell’edificio scolastico ed altre variazioni in itinere.
I Gestori delle scuole non statali paritarie dovranno comunicare la permanenza dei requisiti necessari per il mantenimento della parità scolastica entro e non oltre il 30 settembre 2019.
La sussistenza delle condizioni di regolare funzionamento (art. 3, comma 1, Decreto n. 267/2007, art. 5.2 D.M. 83/2008), dovrà essere comunicata compilando il format relativo al funzionamento, sulla piattaforma SharePoint.
Dal 10 ottobre e non oltre la data del 31 ottobre 2019 dovranno essere compilati, sempre per via telematica, i quattro format relativi a: dati della scuola, del Gestore, del Rappresentante legale, del Coordinatore delle attività educative e didattiche e dei docenti, numero delle classi, delle sezioni e degli alunni iscritti e frequentanti (art. 5.3 D.M. 83/2008), sempre sulla piattaforma SharePoint.
I mutamenti del Rappresentante legale e del Coordinatore delle attività educative e didattiche dovranno essere comunicati tempestivamente agli Uffici Scolastici Territoriali utilizzando, a secondo della causale del mutamento, la modulistica allegata alla Nota dell’USR. La variazione del Coordinatore dovrà essere inserita da parte delle scuole anche sul portale SIDI del Ministero.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.