Normative Lombardia

USRL: Sistema di allarme pubblico IT- alert – Protezione civile

― 1 Settembre 2023

L’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia ha trasmesso la Nota prot. n. 24782 dell’01.09.23, avente per oggetto “fase di sperimentazione del Sistema di allarme pubblico IT- alert – Invito alla Riunione Plenaria di presentazione del Test di IT- alert Lombardia – 6 settembre 2023“.

L’USR rende noto che Regione Lombardia, DG Sicurezza e Protezione civile, ha inviato un documento illustrativo relativamente alla fase di sperimentazione del Sistema di allarme pubblico IT-alert per le tipologie di rischio nel campo della Protezione civile. Contestualmente, la Regione estende un invito alla riunione plenaria di presentazione dell’iniziativa che si svolgerà il 6 settembre 2023 alle ore 11.30 in modalità streaming, visionabile all’apposito link.

Contestualmente, la Regione informa che martedì 19 settembre 2023 alle ore 12:00 verrà effettuato un test sui telefoni cellulari in tutta la regione Lombardia.

Come si legge nella Missiva di Regione Lombardia, “nel corso dei mesi di settembre e ottobre verranno svolti ulteriori test nelle rimanenti regioni italiane, che potrebbero coinvolgere anche il territorio lombardo, in particolare alcune province. Di seguito il calendario con le date definite:

  • 14 settembre: Piemonte (Varese, Milano e Pavia)
  • 19 settembre: Lombardia
  • 21 settembre: Veneto (Brescia e Mantova)
  • 26 settembre: Provincia Autonoma di Trento (Brescia)
  • 13 ottobre: Provincia Autonoma di Bolzano (Sondrio)

Le date indicate potrebbero subire variazioni nel caso in cui i sistemi regionali di protezione civile dovessero essere impegnati in attività connesse ad eventuali allerte o per situazioni di emergenza.

IT-alert si affiancherà ai sistemi di allarme preesistenti anche a livello locale e sarà finalizzato, rispetto a un determinato evento avvenuto o imminente, a consentire la comunicazione e relativa diffusione rapida delle prime informazioni sulle possibili situazioni di pericolo, per incentivare l’utente ad una maggiore consapevolezza dei rischi e all’adozione di misure di prevenzione e salvaguardia”.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.