Normative Lombardia

UST Milano: Protocollo d’intesa per la somministrazione di farmaci a scuola

― 6 Settembre 2019

Per regolamentare la somministrazione di farmaci nelle collettività scolastiche per tutti gli alunni che necessitano di somministrazione improrogabile di farmaci in orario scolastico e per garantire un approccio omogeneo alla gestione degli interventi su tutto il territorio, mediante l’adozione di modalità organizzative condivise con gli Enti competenti per territorio e materia, l’Agenzia di Tutela della Salute di Milano Città Metropolitana (ATS), in applicazione a quanto stabilito dal Protocollo d’intesa per la Somministrazione di Farmaci a Scuola DGR 6919 del 24/07/2017, ha sottoscritto specifico Protocollo con le otto Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST) e con gli Uffici Scolastici degli Ambiti Territoriali di Milano e di Lodi che riguarda le Scuole dell’infanzia e Nidi, Scuole Primarie, Scuole Secondarie di primo grado, Scuole Secondarie di secondo grado.
Si ritiene utile portare a conoscenza di tutte le scuole lo specifico Protocollo sottoscritto, la relativa modulistica e il report  dell’a.s. 2018-2019 che prevede la somministrazione di farmaci a scuola esclusivamente in situazioni di effettiva e assoluta necessità determinata dalla presenza di patologie croniche invalidanti e/o di patologie acute pregiudizievoli della salute ed è riferita alle seguenti situazioni:
– continuità terapeutica, intesa come terapia programmata e improrogabile per il trattamento di una patologia cronica;
– somministrazione di farmaci in seguito ad una emergenza, intesa come manifestazione acuta correlata a una patologia cronica nota, che richiede interventi immediati.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.