News

ANINSEI: Lettera al Ministro Azzolina

― 30 Marzo 2020

Aninsei, scrive al Ministro Azzolina e per conoscenza al Capo di Gabinetto: Luigi Fiorentino, al Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione: Marco Bruschi e al Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali: Giovanna Boda, per richiedere un’attenzione alle scuole paritarie.

Queste le istanze:

  • assicurare alla scuola non statale la possibilità di accesso a tutti i benefici previsti per le aziende operanti nei settori vitali;
  • assicurare alle famiglie degli studenti della scuola paritaria un credito di imposta pari ad una percentuale della retta di frequenza calcolata sul periodo di sospensione dell’attività didattica;
  • emanazione delle norme per la richiesta di contributi per interventi di pulizia straordinaria degli ambienti scolastici e la loro sollecita erogazione;
  • emanazione delle norme per la richiesta di contributi per il sostegno alla didattica a distanza e la loro sollecita erogazione;
  • erogazione da parte delle Direzioni regionali dei contributi ordinari alla scuola paritaria, superando in questa emergenza ogni impedimento burocratico
  • attenzione al segmento 0-6, dei Nidi, dove anche per quelli convenzionati, Comuni e Regioni arbitrariamente sembrano non voler riconoscere le rette.

In calce il testo completo

Lettera al Ministro Azzolina

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.