News

CONFERENZA DELLE REGIONI: Scuola, Pandemia e Vaccinazioni

― 15 Gennaio 2022

Conferenza delle Regioni, Newsletter n. 4212, Regioni.it, 14.01.22

Con un’articolo pubblicato sul n. 4212 della Newsletter Regioni.it, la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome aggiorna la cittadinanza, in merito all’applicazione delle nuove disposizioni di Legge relative all’emergenza Covid.

  • Sicilia: come già riportato dalla stampa nazionale, il Tar siciliano ha accolto l’istanza cautelare presentata contro le ordinanze firmate dai sindaci di Palermo e Agrigento che prevedevano la sospensione dal 13 al 16 gennaio delle attività didattiche in presenza;
  • Campania:  il Presidente della Regione De Luca dichiara che la campagna di vaccinazione nelle scuole di Napoli è cominciata prima di Natale, non nel mese di gennaio come riportato da alcuni servizi televisivi. Per il momento, i vaccinati nella fascia 5-11 corrispondono al 16% dei bambini. L’obiettivo è quello di vaccinarne 120mila entro la fine di gennaio.
  • Provincia Autonoma di Trento: il Presidente Fugatti afferma che si stanno monitorando quotidianamente le classi che hanno i numeri per l’attivazione della dad. Aggiunge che, in Trentino, si stanno ancora valutando le regole nazionali per far passare le classi in didattica a distanza. A ogni modo, la Provincia Autonoma sta facendo di tutto per garantire la didattica in presenza.
  • Regione Liguria: è stato avviato il servizio di tamponi gratis per gli alunni entrati in contatto con un soggetto positivo. Le farmacie liguri, sulla base di un accordo stipulato con la Regione, hanno garantito la gratuità a tutte le fasce d’età e non solo ai ragazzi delle scuole secondarie. 
  • Regione Toscana: il Presidente Eugenio Giani annuncia che sarà avviato da lunedì 17 gennaio il servizio camper per la vaccinazione vicino alle scuole.

Per approfondire:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.