News

CONSIGLIO DEI MINISTRI: Approvate le misure per elaborazione e attuazione del progetto di vita individuale (persone in condizione di disabilità accertata)

― 16 Aprile 2024

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato nella giornata del 15 aprile 2024 il Comunicato Stampa del Consiglio dei Ministri n.77

Tra i vari Provvedimenti, è stato approvato, su proposta del Ministro per le disabilità Alessandra Locatelli un Decreto Legislativo che introduce norme per la definizione di disabilità, la valutazione di base, nonché la valutazione multidimensionale per l’elaborazione e attuazione del progetto di vita individuale personalizzato e partecipato. 

Riportiamo per intero il testo del Comunicato nella parte inerente al tema in oggetto:

Definizione della condizione di disabilità, della valutazione di base, di accomodamento ragionevole e della valutazione multidimensionale per l’elaborazione e attuazione del progetto di vita individuale personalizzato e partecipato (decreto legislativo – esame definitivo)

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per le disabilità Alessandra Locatelli, ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo che introduce norme per la Definizione della condizione di disabilità, della valutazione di base, di accomodamento ragionevole e della valutazione multidimensionale per l’elaborazione e attuazione del progetto di vita individuale personalizzato e partecipato.

Il testo tiene conto dei pareri espressi dalla Conferenza unificata, dalla Sezione consultiva per gli atti normativi del Consiglio di Stato e delle competenti Commissioni parlamentari, nonché delle valutazioni espresse dal Garante per la protezione dei dati personali.

Il testo entrerà in vigore il 30 giugno 2024 e prevede che alcune disposizioni, relative ad adempimenti successivi, divengano efficaci e andranno ad applicarsi dal 10 gennaio 2025. Inoltre, per tutto il 2025 sarà messa in atto una fase di sperimentazione, con l’applicazione a campione delle disposizioni in materia di valutazione di base e di valutazione multidimensionale.

Un articolo della rivista Vita.it riferisce le dichiarazioni del Ministro Locatelli successive all’approvazione.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.