News

INPS – MIM: Convenzione quadro tra l’INPS e le istituzioni scolastiche per l’attivazione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO)

― 28 Giugno 2024
Di Istituto nazionale della previdenza sociale - www.inps.gov.it, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70998623

L’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, con il Messaggio n. 2383 del 26.06.2024, comunica di ritenere  utile proseguire la collaborazione con le scuole per realizzare PCTO, “al fine di implementare gli apprendimenti curriculari degli studenti con esperienze pratiche, favorendo lo sviluppo di competenze trasversali e professionali all’interno di un contesto operativo, dinamico e innovativo, sulla base di un percorso co-progettato e personalizzato“.

Il Messaggio intende illustrare l’Allegato 2 “Nuovo Schema di Convenzione” fra INPS e le Istituzioni Scolastiche e il relativo Allegato 3 “Accordo con l’Istituzione Scolastica”, derivanti dalla Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 28 del 5 giugno 2024, inclusa nell’Allegato 2.

Nell’Ambito dei PCTO realizzati con INPS, le modalità attuative e l’istituzione delle relative figure di riferimento sono identiche a quelle in vigore per tutti gli altri PCTO. Il Messaggio sottolinea che “la collaborazione dell’INPS è a titolo gratuito. I PCTO, inoltre, hanno natura formativa e non danno luogo ad alcuna tipologia di rapporto di lavoro con l’INPS, né è prevista alcuna indennità o compenso a carico dell’Istituto“.

Per quanto attiene ai rischi di infortuni, all’igiene e alla sicurezza sul lavoro, la Scuola dovrà provvedere ad assicurare gli studenti coinvolti nei PCTO presso l’INAIL e presso compagnie assicurative che coprano danni da responsabilità civile verso terzi. In caso di infortuni effettivamente occorsi durante il tirocinio, la Struttura territoriale INPS ospitante dovrà comunicare il sinistro immediatamente all’istituzione scolastica, per la conseguente attivazione delle coperture assicurative.

Il Messaggio precisa, poi, che “la Convenzione quadro sarà resa disponibile dal 9 luglio 2024, tramite il “Sistema gestionale delle convenzioni”, accessibile dalla rete intranet al seguente percorso: “Servizi” > “Gestione e assistenza sui servizi Internet” > “Sistema gestionale delle convenzioni”. 

La Convenzione quadro ha una durata di tre anni dalla data di sottoscrizione, e può essere rinnovata per una sola volta e per la stessa durata su conforme volontà delle parti da manifestarsi tramite scambio PEC, sei mesi prima della scadenza.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.