News

INVALSI: Service Learning: online le indicazioni e i suggerimenti per la sua istituzionalizzazione nelle scuole di ogni ordine e grado

― 26 Febbraio 2024

Con una Notizia del 23 febbraio 2023, INVALSI rende noto che è stato pubblicato un documento intitolato “Indicazioni e Suggerimenti per l’Istituzionalizzazione del Service Learning nelle Scuole del Primo e Secondo Ciclo di Istruzione“, che va ad ampliare e ad integrare le precedenti “Linee Guida per l’Implementazione dell’idea Dentro-Fuori la scuola. Service Learning“.

Nella pubblicazione sono fornite preziose linee guida e stimoli per le scuole che desiderano identificare gli aspetti su cui concentrarsi per introdurre il Service Learning nella loro comunità educativa.

Il documento include la descrizione della Valutazione della Maturità nell’uso del Service Learning, un utile strumento di autovalutazione che consente di raccogliere informazioni cruciali per migliorare sia dal punto di vista didattico che organizzativo. Questa valutazione si concentra su cinque “dimensioni”:

  1.  filosofia e mission del Service Learning;
  2.  coinvolgimento dei docenti;
  3.  sostegno e coinvolgimento degli studenti;
  4.  collaborazione con i partner della comunità locale;
  5.  appoggio istituzionale al Service Learning.

La Compilazione di questa rubrica permette di concentrarsi su questi aspetti qualitativi e facilita la pianificazione di azioni per migliorare la sostenibilità e la diffusione del Service Learning all’interno e all’esterno della scuola.

Il documento riassume i risultati dell’indagine del 2023 e fornisce informazioni sui mezzi normativi che possono favorire la collaborazione tra scuola e comunità, nonché sui finanziamenti disponibili per avviare progetti di Service Learning.

Le linee guida operative presentate nel documento, basate sulle esperienze delle scuole coinvolte nell’indagine, saranno utili per:

  • Integrare gradualmente il Service Learning nel contesto scolastico attraverso la collaborazione con esperti esterni, l’accesso a finanziamenti aggiuntivi;
  • Promuovere l’innovazione metodologica e didattica;
  • Sviluppare la formazione continua e partecipata dei docenti;
  • Valutare gli apprendimenti, includendo il coinvolgimento attivo degli studenti.

Il documento rappresenta, inoltre, una risorsa preziosa che genererà nuove idee per il progetto “Dentro/fuori la scuola – Service Learning“, integrandosi con le numerose iniziative promosse dalle scuole che aderiscono al programma “Avanguardie educative” dell’INDIRE, volte a sviluppare metodologie didattiche e processi organizzativi in linea con le competenze necessarie nella società contemporanea.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.