News

MIM – Ministero dell’Istruzione e del Merito: Giorno della Memoria, dal 16 al 31 gennaio un volume di Lodovico Pollak in esposizione presso la Biblioteca del Ministero

― 16 Gennaio 2023

Ministero dell’Istruzione e del Merito, Notizie, 13.01.23

Con una Notizia del 13 gennaio 2023, il Ministero dell’Istruzione e del Merito comunica che, a partire dal 16 gennaio 2023,  ogni mese e, la Biblioteca del Ministero “Luigi De Gregori”, presso il piano terra del Palazzo dell’Istruzione, in Viale di Trastevere 76/A,  esporrà un libro collegato a una ricorrenza nazionale o internazionale.

Primo volume esposto sarà “Bronzi italiani (Trecento-Settecento), di Lodovico Pollak, in occasione della Giornata della Memoria che si celebrerà il 27 gennaio 2023. L’illustre personaggio, come si legge nell’informativa, fu “archeologo e mercante d’arte deportato ad Auschwitz nel 1943 e deceduto nel campo di sterminio. La famiglia Pollak fu catturata a Roma durante il rastrellamento del 16 ottobre 1943“.

Il libro rimarrà in visione al pubblico fino al 31 gennaio. Contestualmente sarà possibile anche prendere visione di altre opere coeve dell’autore, “che, nella sua attività di archeologo, fu scopritore di un frammento del “Laocoonte”, una delle più importanti sculture di epoca ellenistica, esposto presso i Musei Vaticani“.

La copia del volume è firmata in originale dall’autore, con prefazione di Guglielmo Bode, ed è “editata dall’antiquario romano Alfredo Barsanti. Si tratta di una rara edizione in folio pubblicata nel 1922 in soli 150 esemplari“.

I visitatori esterni potranno prenotarsi scrivendo all’indirizzo email biblioteca@istruzione.it.

Nel mese di ottobre, in occasione dell’ottantesimo anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma, il volume sarà esposto una seconda volta.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.