News

MIM – Ministero dell’Istruzione e del Merito: Protocollo d’intesa MIM-OICE

― 8 Luglio 2024

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha siglato il Protocollo d’Intesa MIM – OICE (Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-economica), avente per oggetto “Rafforzare le competenze dei giovani per il loro orientamento e la futura occupabilità”. 

Di particolare interesse per le scuole sono gli impegni delle parti al Comma 2 dell’Articolo 2, che riportiamo per intero:

2. In particolare, OICE si impegna a titolo gratuito a:

  • ricercare e selezionare, anche attraverso accordi di rete, unità operative o strutture che, a livello territoriale, si rendano disponibili ad accogliere studentesse e studenti in progetti formativi di qualità che li mettano in grado di acquisire competenze tecnico-professionali, relazionali e manageriali utili alla loro futura occupabilità;

  • favorire l’incontro tra le istituzioni scolastiche e OICE mediante azioni e interventi informativi e collaborare, insieme alle istituzioni scolastiche, all’attività di co-progettazione dei percorsi formativi in ambienti di apprendimento che attingano alla realtà operativa, anche al di fuori delle aule scolastiche;

  • attivare occasioni di confronto e di condivisione con altri soggetti interessati, al fine di favorire forme strutturate di collaborazione tra mondo del lavoro e sistema scolastico;

  • favorire il coordinamento delle iniziative sui temi dell’orientamento scolastico e dei percorsi di qualità, finalizzati all’acquisizione, da parte dei giovani, di competenze tecniche, scientifiche, trasversali, manageriali e dell’etica del lavoro;

  • rilanciare l’indirizzo di studi tecnici, settore tecnologico articolazione Costruzioni, Ambiente e Territorio (CAT) attraverso incontri per studenti che si apprestano alla scelta del loro corso di studio superiore;

  • costruire uno stretto rapporto di collaborazione tra OICE e le Fondazioni ITS Academy che operano nell’area tecnologica “Sistema casa e ambiente costruito”;

  • istituire dei collegamenti con la filiera tecnologico professionale (DM 240 del 7.12.2023), in termini di partenariati delle sedi locali dell’OICE;

  • supportare le istituzioni scolastiche nell’individuazione di strutture ospitanti (aderenti a OICE) per l’accoglienza degli studenti per lo progetti di PCTO;

  • programmare azioni di aggiornamento per i docenti delle discipline tecnico-professionali attraverso corsi/seminari da svolgersi anche presso le varie sedi di OICE;

  • rendere disponibili le professionalità di OICE per eventuali docenze esterne nell’ambito della filiera tecnologico professionale (DM 240 del 7.12.2023);

  • iscriversi al Registro nazionale per l’alternanza scuola lavoro, di cui all’articolo 1, comma 41, della legge n. 107/2015, tenuto presso le CCIAA.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.