News

MIM – Osservatorio Scuola Digitale: Rapporto “Osservare i cambiamenti in atto monitorare il processo di transizione digitale delle scuole”

― 12 Aprile 2024

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato una Notizia nella giornata dell’11 aprile 2024 con la quale ha reso disponibili le Diapositive relative al Rapporto Osservatorio Scuola Digitale sul tema in oggetto, presentate in occasione dell’ultima edizione della Fiera Didacta a Firenze.

Citiamo fedelmente i punti salienti del Documento:

Su un totale di 8.089 Istituti principali sede di direttivo, 7.769 (*Dati aggiornati al 31 gennaio 2024) hanno risposto alla rilevazione, con una partecipazione a livello nazionale del 96%. Il più alto tasso finora ottenuto”.
[…]

Le Scuole erano ripartite come segue:

  • Scuole PRIMO Ciclo 5.231, per un totale di 4.530.438 alunni
  • Scuole SECONDO Ciclo 2.493, per un totale di 2.391.752 alunni
  • EDUCANDATI-CONVITTI 45, per un totale di 40.182 alunni
  1. Dei dispositivi (PC e Tablet) utilizzati per la didattica nelle scuole, circa il 60% è stato acquistato dalle scuole del I ciclo e il 40% da quelle del secondo. Considerata la numerosità degli studenti dei diversi ordini di scuola, il rapporto dei dispositivi per numero di studenti è maggiore nel secondo ciclo”.
    […]
  2. “Analizzando i dati del I e del II ciclo in merito al rapporto d’uso, ossia la disponibilità di un singolo dispositivo per uno o più alunni (1 a 1, 1 a 2, 1 a 3, 1 per più di 3), emerge che nel II ciclo il rapporto d’uso 1 a 1 è quasi doppio rispetto a quello del I ciclo”.
    […]
  3. In media per l’81% delle scuole la connessione a internet è adeguata al carico di lavoro richiesto dalla didattica, in tutti i plessi o in più della metà di essi. Tuttavia, l’adeguatezza non è omogenea su tutto il territorio nazionale”
    […]
  4. “Almeno il 94% delle scuole prevede nel PTOF progetti per lo sviluppo delle competenze digitali”
    […]
  5. “A livello nazionale, quasi la metà delle scuole ha adottato il Curricolo digitale all’interno del PTOF sia nel primo (51%) che nel secondo (40%) Ciclo. Tale adozione è distribuita in modo non omogeneo sul territorio nazionale. L’adozione del curricolo prevale nelle regioni del Sud“.
    […]
  6. “A livello nazionale tra tutte le scuole che non hanno adottato il Curricolo digitale all’interno del PTOF, circa il 30% su scala nazionale ha sviluppato percorsi di Educazione civica digitale”.
    […]
  7. Il 70% delle scuole ha adottato un documento di e-policy; inoltre, a livello nazionale, circa il 40% ha attivato percorsi sull’utilizzo corretto dei canali social anche se in modo non omogeneo sul territorio”.
    […]

Le ultime diapositive del Documento si focalizzano sull’utilizzo di metodologie didattiche innovative, sull’utilizzo delle varie funzioni del registro elettronico, nonché sulla digitalizzazione della parte amministrativa.

Per ulteriori dettagli e per prendere visione dei vari grafici riassuntivi, si rimanda alla lettura del documento.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.