News

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE: Focus sugli alunni con disabilità aa.ss. 2019/2020 – 2020/2021

― 28 Settembre 2022

Ministero dell’Istruzione, Pubblicazioni, 26.09.22

Nella sezione dedicata alle pubblicazioni, il Ministero dell’Istruzione ha caricato il Focus realizzato dall’Ufficio di Statistica, relativo ai Dati degli alunni con disabilità nella scuola italiana per gli anni scolastici 2019/2020 e 2020/2021.

Alla pagina 6 del Documento sono specificati le informazioni relative alle scuole non statali, paritarie e non paritarie, in relazione ai numero degli Istituti statali. Gli alunni con disabilità, nell’anno scolastico appena concluso e nel complesso di tutti i gradi e ordini di istruzione, sono il 3,6%, ovvero: il 3,8% nelle scuole statali, il 2,1% nelle scuole non statali e, più nello specifico, l’1,9% nelle scuole paritarie.

Per quanto attiene ai diversi gradi di istruzione:

  • Scuola dell’infanzia: in quella statale la percentuale degli alunni con disabilità è del 2,8%; in quella non statale è dell’1,8%, così come nella paritaria.
  • Scuola primaria: la percentuale di studenti con disabilità negli istituti statali corrisponde al 4,5% del totale, a fronte di un 2,7% in quelli non statali e di un 2,3% in quelli paritari.
  • Scuola secondaria di primo grado:  nelle scuole statali, gli alunni con disabilità sono il 4,6% del totale dei frequentanti, mentre sono il 2,9% nella scuola secondaria di primo grado non statale , di cui il 2,3%% in quella paritaria.
  • Scuola secondaria di secondo grado: la percentuale degli alunni con disabilità sul totale è pari al 3,1% nelle scuole statali e all’1,7% se nelle scuole a gestione non statale, di cui l’1,5% nelle paritarie. 

Come si precisa nel Documento, “il 93,3% degli alunni con disabilità frequentano scuole statali. Quanto al dettaglio della gestione non statale si evidenzia che le scuole paritarie accolgono il 9,7% del totale degli alunni e il 5% degli alunni con disabilità, mentre quelle non paritarie, iscritte negli elenchi regionali, il 2% del totale degli alunni e l’1,7% degli alunni con disabilità”.

Interessante, alla pagina 13, è anche l’affondo sulle diverse tipologie di disabilità, in riferimento al totale degli alunni: “nell’a.s.2020/2021 il 96,8% del numero complessivo di alunni certificati ha disabilità psicofisica; nello specifico il 69,5% presenta una disabilità intellettiva, il 2,8% una disabilità motoria e il 24,5% ha un altro tipo di disabilità. L’1,3% presenta una disabilità visiva e l’1,9% una disabilità uditiva.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.