News

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE: Iscrizioni all’anno scolastico 2022/2023, i primi dati

― 5 Febbraio 2022

Ministero dell’Istruzione, Comunicati, 04.02.22

Con un Comunicato del 4 febbraio 2022, il Ministero dell’Istruzione rende noto di aver pubblicato i dati relativi alle iscrizioni delle scuole secondarie di secondo grado.

Sulla base di quanto raccolto, gli Istituti Tecnici passano al 30,7% delle preferenze , mentre i professionali al 12,7%.

I Licei  scendono dal 57,8% al 56,6%, ma restano comunque in testa alla classifica.

Nella fattispecie:

  • Liceo Classico: dal 6,5% al 6,2%;
  • Licei scientifici  si attestano al 26,0% delle iscrizioni (erano il 26,9% nel 2021/2022). In questo ambito è in calo la scelta relativa all’indirizzo tradizionale
  •  Liceo Linguistico scelto dal 7,4% delle studentesse e degli studenti (erano l’8,4% un anno fa).
  • Liceo delle Scienze umane passa dal 9,7% al 10,3%,.
  • Liceo Artistico, cresce dal 5,1% al 5,5%.

Stabili il Liceo Europeo e Internazionale (0,5%) e i Licei musicali e coreutici (0,7%).

Nell’ambito dei percorsi tecnici:

  • Settore Tecnologico: 20,4% (20,3% un anno fa); 
  • Settore Economico: 10,3% (10,0% l’anno precedente);

Gli Istituti professionali crescono dall’11,9% al 12,7%.

Nelle scuole primarie, il tempo pieno è richiesto dal  47,2% delle famiglie. Segue, con il 31,6% delle richieste, la scelta delle 27 ore settimanali.

Per approfondire:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.