News

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE: Siglato il Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione e Confindustria Moda per rafforzare la collaborazione tra scuola e territorio

― 28 Novembre 2021

Ministero dell’Istruzione, Comunicati, miur.gov.it, 27.11.21

Con un Comunicato del 27 novembre 2021, il Ministero dell’Istruzione rende noto che, in occasione della manifestazione Job & Orienta, presso la Fiera di Verona, il Ministro Patrizio Bianchi e Cirillo Marcolin, Presidente di Confindustria moda, hanno siglato un Protocollo d’Intesa Triennale allo scopo di rafforzare la connessione tra scuola e mondo del lavoro nel settore del Tessile, Moda e Accessorio.

Come si legge nel Comunicato, “l’intesa promuove percorsi formativi che permettano l’acquisizione di competenze tecnico-professionali, relazionali, manageriali e trasversali, per favorire l’incontro tra le istituzioni scolastiche e le aziende affiliate a Confindustria Moda. Inoltre, si attivano iniziative volte alla formazione delle studentesse e degli studenti e di aggiornamento rivolte ai docenti delle istituzioni scolastiche di tutti gli indirizzi, per rendere i percorsi formativi quanto più connessi alle esigenze del mercato del lavoro“.

Il Protocollo prevede anche interventi nell’ambito dell’Orientamento scolastico; nella fattispecie viene favorito il coordinamento delle iniziative tra le Istituzioni scolastiche e le aziende. Inoltre, il Ministero dell’Istruzione e Confindustria Moda si impegnano a favorire l’incontro tra Istituzioni scolastiche e le aziende, con azioni di co-progettazione e momenti laboratoriali, anche extra moenia.

Infine, è stata costituita una Rete a cui hanno aderito 82 Istituzioni scolastiche, “TAM – Tessile Abbigliamento e Moda” allo scopo di attuare gli obiettivi dell’Intesa.

Per approfondire:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.