News dalle scuole

Collegio Rotondi – Gorla Minore (VA): La scuola paritaria più antica d’Italia revoca la vendita del marchio di patatine che, nello spot, sostituisce l’ostia con il suo prodotto

― 10 Aprile 2024

Il Collegio Rotondi, scuola della nostra rete che ha di recente celebrato i suoi 425 anni di storia, è comparsa in un articolo del quotidiano Il Giorno. La vicenda riguarda la decisione di revocare la vendita di un noto marchio di patatine in sacchetto, a causa delle scelte pubblicitarie dell’azienda, la quale, in uno spot destinato al web, ritrae un sacerdote che, al momento della comunione, sostituisce l’ostia con una chips.

Come riferisce l’organo di stampa, sull’espositore destinato alla vendita del prodotto, è comparso un cartello che recita quanto segue: “Sconcertati per la pubblicità offensiva e irrispettosa della nostra religione il Rettore ritiene opportuno interrompere la vendita di questi prodotti“. Il Rettore, don Andrea Cattaneo, ha affermato che “l’accettazione silenziosa e il non prendere posizione di fronte a tale pubblicità irrispettosa e blasfema sarebbe un grave errore educativo“.

Come riferisce in un altro articolo il quotidiano online Malpensa24, l’Associazione AIART (Associazione Italiana Ascoltatori Radio e Televisione), nata nel 1954 per iniziativa dell’Azione Cattolica, ha chiesto di rimuovere la diffusione dello spot. Tale richiesta è stata accolta dalla la Iap, l’associazione di auto-regolamentazione in cui confluiscono aziende, agenzie pubblicitarie e media.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.