News dalle scuole

Istituto Gonzaga: esposizione Mostra Paolo Takashi Nagai – Annuncio da Nagasaki

― 18 Febbraio 2020

Dal 9 al 22 marzo 2020, presso l’area espositiva dell’Istituto Gonzaga in via Vitruvio 41 a Milano, si tiene, con il patrocinio del Municipio 3 Comune di Milano, la mostra itinerante “Paolo Takashi Nagai – Annuncio da Nagasaki” già presentata con grande successo la scorsa estate in occasione della XL edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli (Rimini 18-24 agosto 2019). La cerimonia di inaugurazione della mostra – alla quale ha già assicurato la sua presenza anche l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario E. Delpini – si svolgerà lunedì 9 marzo, alle ore 18.30.
Scopo dell’iniziativa è, da un lato, far conoscere l’essenziale della tradizione shintoista e buddista nella ricerca di saggezza e la storia della evangelizzazione del Giappone nella forma geniale dei grandi gesuiti del Rinascimento e della incredibile storia dei Cristiani Nascosti; e, dall’altro, far riflettere i giovani sulla tragedia della guerra atomica.
Tutto questo attraverso la storia commuovente di un grande uomo che in tutto ciò ha saputo cercare un bene e quella pace vera che non è fatta di slogan, ma di un profondo cambiamento di sé fino alla capacità della riconciliazione e della ricostruzione. Paolo Takashi Nagai è diventato, come ricordato da Papa Francesco durante la sua visita in Giappone, simbolo di chi vuol risorgere e continuare a vivere per aiutare gli altri.
Questa iniziativa si inserisce a pieno titolo nel quadro delle attività promosse dall’Istituto Gonzaga alla luce del tema pastorale che, insieme a tutte le istituzioni educative dei Fratelli delle Scuole Cristiane nel mondo, sta sviluppando nel corso di quest’anno e che si sintetizza nel motto «Grandi cose sono possibili».
La mostra, infatti, racconta le «grandi cose» accadute nella vita di Paolo Takashi Nagai, che lo hanno portato dall’ateismo all’incontro con la fede cristiana nel quartiere di Urakami, a Nagasaki, nel contesto di devastazione generato dalla guerra e dalla bomba atomica del 9 agosto 1945. «Grandi cose» che hanno fatto di Paolo Takashi Nagai «il Santo di Urakami», un apostolo e un annunciatore di fede, di pace e di speranza per tutti.
La mostra consente al visitatore di ripercorrere la vita del dottor Nagai, dalla sua passione per la scienza medica (radiologia), alla ricerca di un senso del vivere, del morire e del curare.
Ritenendo la testimonianza di vita di Paolo Takashi Nagai un dono di umanità e speranza davvero sorprendente per tutti gli uomini credenti e non di oggi e per i ragazzi, uomini di domani, l’accesso alla mostra è aperto a tutta la cittadinanza interessata ed è gratuito. Per i gruppi è possibile prenotare visite guidate della durata di circa un’ora.
DURATA: dal 9 al 22 marzo 2020
LUOGO: Istituto Gonzaga, Via Vitruvio 41, Milano
INAUGURAZIONE e APERTURA: lunedì 9 marzo ore 18:30
ORARIO: lun-mar-mer-ven dalle 15:00 alle 20:30, gio dalle 15 alle 21:30, sab dalle 9:30 alle 21:30,
dom dalle 9:30 alle 15:30
SITO: www.gonzaga-milano.it
PRENOTAZIONI VISITE GUIDATE: 351-720 0220 chiamare dalle 9:00 alle 18:00
Contatti mail: [email protected]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.