News dalle scuole

LA NUOVA SCUOLA – PESARO: La campanella dei piccoli profughi. “Che emozione accoglierli in classe”

― 24 Marzo 2022

La Nuova Scuola di Pesaro è fra i primi poli scolastici marchigiani ad accogliere giovani profughi dall’Ucraina, due alla Scuola Primaria e uno alla Secondaria di Primo grado. Un’articolo del Corriere Adriatico di giovedì 24 marzo 2022, firmato dalla giornalista Letizia Francesconi, riferisce in sintesi questa esperienza di accoglienza, attraverso il racconto della Preside, Nadia Turriani.

L’inserimento dei 3 ragazzi avverrà in maniera graduale, in maniera tale che possano essere introdotti nei contesti e nei percorsi per loro più adeguati. La Preside aggiunge che è in fase di valutazione un supporto di insegnanti di madre-lingua ucraina, anche perché le richieste sono in aumento e, la prossima settimana, arriveranno altri 3 studenti per i due percorsi liceali, classico e scientifico, giunti a Pesaro grazie all’accoglienza di donne ucraine presenti da tempo in città.

Alcuni genitori di madre lingua russa o ucraina offrono il loro contributo alla scuola, attraverso ore di volontariato come intermediatori culturali. Tra i ragazzi, racconta la Preside, la presenza di questi ragazzi rappresenta la possibilità per esercitare la lingua inglese.

Per approfondire:

Leggi l'articolo del "Corriere Adriatico"

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.