News

REGIONE EMILIA-ROMAGNA: Lavoro, crescita e innovazione: fino al 15 dicembre in scena l’edizione 2022 del Festival della Cultura Tecnica

― 21 Ottobre 2022

Regione Emilia-Romagna, Notizie, 20.10.22

Con una Notizia pubblicata il 20 ottobre 2022, Regione Emilia-Romagna comunica che, fino al 15 dicembre, avrà luogo il Festival della Cultura tecnica, iniziativa “ideata e promossa dalla Città metropolitana di Bologna e realizzata in collaborazione con numerosi partner istituzionali, del mondo della formazione, associativi e privati“. Scopo dell’evento pubblico è quello di enfatizzare il ruolo della tecnica, della scienza e della tecnologia in quanto elementi cardine delle competenze di cittadinanza e, contestualmente, anche quello di “favorire il raccordo tra il sistema educativo-formativo, le comunità territoriali e il tessuto produttivo locale“.

L’evento si inscrive delle iniziative europee finalizzate a celebrare #EYY2022, l’Anno europeo dei giovani, il sui scopo è riflettere sul contributo fondamentale che i giovani possono offrire per costruire un futuro migliore.

Contenuto del Festival sarà l’Obiettivo 8 dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile“Lavoro dignitoso e crescita economica” e a questo sono dedicati gli “oltre 230 eventi nell’area metropolitana bolognese, e circa 200 nelle altre province dell’Emilia-Romagna“, che si occuperanno di varie tematiche, tra cui: “l’orientamento, i rapporti scuola-lavoro, l’innovazione tecnologica nei settori produttivi, i programmi a sostegno dell’occupazione e i servizi per il lavoro, anche per le persone fragili, le esigenze delle aziende, le prospettive di genere e quelle a carattere multiculturale“.

Non mancheranno iniziative legate all’innovazione digitale e alle materie STEAM, al fine di ridurre i divari digitali di genere che ancora oggi limitano la partecipazione femminile alla società dell’informazione.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.