News

REGIONE EMILIA-ROMAGNA: Vaccinazioni anti-Covid, in Emilia-Romagna via alla quarta dose per over60 e fragili

― 13 Luglio 2022

Regione Emilia-Romagna, Notizie, 12.06.22

Con una Notizia del 12 luglio del 2022, la Regione Emilia Romagna, a seguito della Circolare prot. n. 32264 del Ministero della Salute, che raccomandava la seconda dose di richiamo per tutti gli over 60 e per i fragili, tali soggetti possono prenotare la seconda dose booster a partire dal 13 luglio 2022. 

Gli interessati sono i cittadini  dai 60 anni di età e quelli con elevata fragilità, motivata da patologie concomitanti o preesistenti, dai 12 anni compiuti in su (quindi nati a partire dal 2010). Per l’inoculazione della seconda dose booster del siero vaccinale, deve essere trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo o dall’ultima infezione successiva al richiamo. 

I vaccini utilizzati saranno per i 12-17enni il il vaccino Comirnaty (BioNTech-Pfizer), per i maggiorenni entrambi i vaccini a mRNA (Comirnaty di Pfizer-BNT e Spikevax di Moderna). Come si legge nella notizia, “Le vaccinazioni saranno effettuate dai medici di medicina generale nei propri ambulatori o presso punti concordati con le Ausl di riferimento, e dai servizi aziendali presso luoghi di prossimità come le Case della salute e gli Hub vaccinali ancora attivi. Inoltre, per i cittadini di età pari o superiore ai 60 anni che non rientrino nelle condizioni di elevata fragilità individuate dal Ministero, sarà possibile effettuare la vaccinazione anche presso le farmacie convenzionate aderenti alla campagna vaccinale“.

Per approfondire:

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.