Rassegna stampa

Arte. Adrienne von Speyr e la redenzione dell’uomo: il crocifisso di Tomea a Metanopoli

― 10 Giugno 2024

Silvio Prota, ilSussidiario.net, 09.06.24

““Occorre ristabilire l’amicizia tra la Chiesa e gli artisti, un’amicizia guastata tra entrambe le parti, sia col ricorrere ad un’arte staccata dalla vita, e ancor più dall’esperienza religiosa e resasi quasi incomprensibile; sia con il pretendere l’assuefazione a cliché e modelli ‘di pochi pregi e di poca spesa’””.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.