Rassegna stampa

Cambia di nuovo la maturità

― 23 Dicembre 2020

A. Ricciardi, ItaliaOggi, 23 dicembre 2020

Nessun decreto legge questa volta. Basterà un’ordinanza per fissare le nuove regole su scrutini, criteri di ammissione e prove finali della maturità ai tempi del Covid. A delegare il ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina, ad adottare specifiche misure per la valutazione degli apprendimenti e lo svolgimento dei relativi esami di stato per l’anno 2020/2021 è un emendamento (86.14, a prima firma Carbonaro e altri-M5S) alla legge finanziaria approvato in commissione Bilancio. La manovra passa oggi al voto dell’aula di Montecitorio.

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.