Rassegna stampa

Care scuole, non si promuove un alunno con disabilità se non è stato raggiunto quanto previsto nel PEI

― 5 Febbraio 2019

S. De Carli, Vita, 5 febbraio 2019

In Sicilia una ragazza con disabilità è stata ammessa agli esami di terza media, anche se in realtà gli obiettivi necessari per affrontare il passaggio non erano stati raggiunti.

La famiglia ha fatto ricorso e il Consiglio di Giustizia Amministrativa ha riconosciuto l’interesse dell’alunna a ripetere l’anno. Sotto accusa in particolare la mancanza nel PEI degli indicatori di esito.

Fonte: www.vita.it/it/article/2019/02/05/care-scuole-non-si-promuove-un-alunno-con-disabilita-se-non-e-stato-ra/150563/?utm_source=sendinblue

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.

Alcuni contenuti e funzionalità su questa pagina sono disattivati perché hai bloccato i cookie!

Questo accade perché un contenuto o una funzionalità marcati %SERVICE_NAME% usano cookie che hai scelto di tenere bloccati. Ti preghiamo di riattivare i cookie: apri le preferenze cookie.