Rassegna stampa

Cinema. Pupi Avati, che bel Regalo quel mio film di Natale

― 21 Dicembre 2023

Massimiliano Castellani, Avvenire.it, 21.12.23

“È quasi Natale, e Pupi Avati non smette di lavorare. «Si meraviglia che stia ancora lavorando? Già, forse a 85 anni dovrei cominciare a ragionare sul rapporto forze fisiche a disposizione rispetto alle mille idee che ho ancora in testa», dice sornione il più grande degli affabulatori del nostro cinema. Un artigiano della narrazione per immagini”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.