Rassegna stampa

Cinema. Tarkovskij, il regista russo che disturbava Mosca

― 5 Aprile 2022

Vito Punzi, Avvenire.it, 04.04.22

“In un tempo in cui morde feroce e diffusa la tentazione di procedere a insensate e ignobili censure di artisti, perfino defunti, e relative opere semplicemente perché russi, il Bergamo Film Meeting ha resistito e come da programma ha proposto il 25 marzo scorso la proiezione “acusmatica” del film Stalker, uno dei capolavori di Andrej Tarkovskij (1932-1986), il regista che oggi, 4 aprile, avrebbe compiuto 90 anni”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.