Rassegna stampa

Formazione e Lavoro. Medicina. Stipendi bassi e carriere incerte, pochi vogliono fare il chirurgo o l’anestesista

― 24 Giugno 2024

Marzio Bortoloni ed Eugenio Bruno, ilSole24Ore.com, 21.06.24

“Da qui al 2029 l’Italia nella migliore delle ipotesi avrà oltre 81mila nuovi laureati di zecca in Medicina quando si raggiungerà il picco record di 16542 giovani neo-dottori”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.