Rassegna stampa

Il cacciatore e il consolatore | Ultimo banco di Alessandro d’Avenia

― 1 Giugno 2020

A. d’Avenia, Corriere.it, 01 giugno 2020

Ma lo Spirito dov’è? Al modo della luce è visibile nei suoi effetti. Se infatti vi chiedessi di dimostrarmi quanto amate, ci riuscireste solo portandomi la persona amata, che mi racconterebbe una serie di eventi e parole del vostro amore: una lettera, un gesto, un regalo, un piatto, una canzone… cose molto semplici che però, colpite dal cono di luce della gratuità e unicità del dono, diventano e mostrano l’amore stesso…

Fonte: www.corriere.it/alessandro-d-avenia-ultimo-banco/20_giugno_01/38-cacciatore-consolatore-3f46bd70-a36c-11ea-8193-03ffea7ed6db.shtml?refresh_ce-cp

Il cacciatore e il consolatore | Alessandro d’Avenia – Corriere.it

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.