Rassegna stampa

Il suicidio in diretta del TikToker bolognese, il cyberbullismo, nuove dipendenze, isolamento sociale e disregolazione emotiva

― 26 Ottobre 2023

Tiziana Morgese, OrizzonteScuola.it, 26.10.23

“Si è suicidato nella sua camera da letto di Bologna, in diretta social davanti a migliaia di persone che lo stavano seguendo. Inquisitor Ghost, così si faceva chiamare il 23 enne bolognese che era diventato una star di TikTok vestendosi come il personaggio di uno dei più noti videogame di guerra, ha ucciso il suo alter-ego forse perché vittima di Cyberbullismo”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.